SOSTEGNO ECONOMICO CARITAS

PRESTITO DELLA SPERANZA

La Conferenza Episcopale attraverso il Prestito della Speranza intende sostenere l’accesso al credito a condizione agevolate, a persone e microimprese in condizioni di vulnerabilità economica.

Prestito riservato a Microimprese

Sono finanziamenti di importo non superiore a 25.000 euro (TAN non superiore al 4,5%) erogati in un’unica tranche, se non diversamente concordato tra Banca e Cliente, per l’avvio o lo sviluppo di un’iniziativa imprenditoriale o di lavoro autonomo. La rata mensile indicativa è di 468 euro.
Il finanziamento viene restituito alla Banca sulla base di un piano di ammortamento della durata massima di 6 anni, comprensivi del periodo di preammortamento di 12 mesi. In nessun caso si applicano le penali di estinzione anticipata.

Prestito riservato a persone fisiche (Credito Sociale)

Finanziando il singolo si potrà intervenire anche a favore del nucleo familiare. Si tratta di finanziamenti di importo non superiore a 7.500 euro, TAN non superiore al 2,5%, erogati in 6 rate bimensili di 1.250 euro ciascuna, se non diversamente concordato tra Banca e Cliente, come forma di sostegno al reddito. La rata mensile indicativa è di 134 euro.
Il finanziamento viene restituito alla Banca sulla base di un piano di ammortamento della durata massima di 6 anni, comprensivi del periodo di preammortamento di 12 mesi In nessun caso si applicano.

Giorno Orario
MARTEDI’ 10:00 – 12:00
GIOVEDI’ 10:00 – 12:00

N.B. In casi di particolare gravità (rischio usura o sotto usura) le persone vengono orientate al Centro di Ascolto della Fondazione Antiusura “Sant’Ignazio da Laconi”, della Caritas Diocesana di Cagliari.

Microcredito

Sostegno economico tramite l’erogazione di somme di piccola entità con la possibilità di restituzione a piccole rate, senza interessi, con tempistica da concordare.

Giorno Orario
MARTEDI’ 10:00 – 12:00
GIOVEDI’ 10:00 – 12:00

CONTATTI

Caritas diocesana Arborense Oristano 

Via Cagliari, 179 – I piano
09170 Oristano (OR)