PROMOZIONE CARITAS

CENTRO DI ASCOLTO DIOCESANO

Il Centro di Ascolto (CdA), in Via Cagliari, 179 ad Oristano, è il cuore di tutte le attività e iniziative di promozione Caritas Diocesana e la porta di accesso a tutti i servizi che essa offre alle persone in stato di bisogno. E’ il luogo in cui le persone in difficoltà possono sperimentare, attraverso l’accoglienza e l’ascolto, il volto fraterno della comunità cristiana.

Le persone che si presentano per la prima volta presso la sede della Caritas Diocesana, vengono accolte da operatori debitamente formati, a disposizione per ascoltare le loro esigenze e richieste che, nella maggior parte dei casi, sono di carattere economico e lavorativo ma spesso nascondono un bisogno più profondo di essere comprese e accolte, prima ancora che aiutate materialmente.

Promozione Caritas - centro di ascolto

Al momento dell’Ascolto, durante il quale vengono raccolte tutte le informazioni utili per conoscere e capire la persona e le sue problematiche, segue la presa in carico della stessa e del suo nucleo familiare con modalità differenti, a seconda delle richieste:

  • Accompagnamento ai diversi servizi offerti dalla Caritas Diocesana quali: distribuzione viveri, abbigliamento, giochi e materiale scolastico, Farmacia, biblioteca, Prestito della Speranza e Microcredito, Progetto Policoro, Emporio della Solidarietà;
  • Erogazione di sussidi economici per pagamento di utenze, affitti, tasse scolastiche e altre spese di piccola entità (quando possibile);
  • Erogazione della card per l’accesso all’Emporio della Solidarietà;
  • Orientamento verso i vari servizi pubblici, privati e/o ecclesiali quali: Servizi Sociali del Comune di appartenenza, Centro Servizi per il Lavoro, sportelli ASL, SERD, Consultorio familiare diocesano, casa di Accoglienza notturna per i senza fissa dimora;
  • Orientamento al lavoro.

ORARI

ORARIO
 GIORNO MATTINA POMERIGGIO
MARTEDI’ 10:00 – 12:00
MERCOLEDI’ 10:00 – 12:00
GIOVEDI’ 10:00 – 12:00 15:00 – 18:00
SOLO SU APPUNTAMENTO

OSSERVATORIO POVERTÀ E RISORSE

L’Osservatorio delle Povertà e delle Risorse (OPR) è “uno strumento della Chiesa locale, per rilevare sistematicamente le situazioni di povertà, disagio e vulnerabilità sociale, nonché il sistema di risposte messo in atto per contrastarle. Quanto osservato e rilevato è a disposizione della comunità cristiana per l’animazione al suo interno e verso la società civile, quando le informazioni di cui dispone possono offrire significativi elementi di riflessione in concomitanza o per la realizzazione di iniziative pubbliche.” (cit. Caritas Italiana). Nella Caritas Diocesana di Oristano è attivo dal 2005 e svolge principalmente le attività di:

  • Raccolta e archiviazione dei dati acquisiti dal Centro di Ascolto Diocesano e dall’Emporio della Solidarietà nel database apposito chiamato OSPOWeb, che alla fine di ogni anno vengono elaborati e analizzati dall’equipe regionale del settore Studi e Ricerche della Caritas Sardegna;
  • Partecipazione al coordinamento regionale degli osservatori diocesani e alle attività di formazione e ricerca promosse a livello regionale;
  • Partecipazione, attraverso il coordinamento regionale, alla raccolta dati per la realizzazione delle due pubblicazioni annuali sulle povertà e sull’immigrazione, realizzate da Caritas Italiana e dalla Fondazione Migrantes.

ACCOMPAGNAMENTO CARITAS PARROCCHIALI

La Caritas Arborense è impegnata nella promozione e accompagnamento delle Caritas parrocchiali, ove presenti, con un sostegno di tipo formativo (soprattutto nella fase di costituzione) e collaborativo nell’ambito dell’animazione territoriale.